Maledetta Primavera

AA. VV

Undici autori affrontano il tema della primavera attraverso generi, immagini e stile diversi. La Primavera va a delinearsi non solo come momento di passaggio e di rinnovo naturale fugace, ma si propone talvolta come una metaforica rinascita, un invito a rimpossessarsi i della propria vita, a ricominciare, forse timidamente, ma sempre con il coraggio e la forza di non accantonare mai i propri sogni, materiali o virtuali, piccoli o grandi.

 

OPERE ALL'INTERNO:

Fedor Galiazzo – Il Treno verso Casa

Daniel Di Benedetto – Il Seme della Vita

Giovanna Avignoni – È ancora Primavera

Monica Schianchi – Margherita

Jessica Maccario – La Stagione dei nuovi Inizi

Francesca Prandina – E poi, dal nulla, una voce

Marco Lorenzini – Stazione di Pauros

Aurora Filippi – Quando c’erano le mezze Stagioni

Eleonora Monti – Non tremare

Rita Volponi - L'Illusione di Primavera

Tina Caramanico – tre haiku

 

 

 

 

 

Il ricavato dell'antologia sarà devoluto all'associazione culturale S.E.U. (Scrittori emergenti uniti) che dalla nascita si compone di scrittori, oltre che di professionisti e lettori, che insieme cercano di crescere e farsi conoscere. Grazie.

 

 

E-BOOK: Clicca qui

Download
STATUTO
ASSOCIAZIONE CULTURALE SCRITTORI EMERGEN
Documento Adobe Acrobat 191.6 KB
Download
REGOLAMENTO INTERNO
REGOLAMENTO INTERNO.pdf
Documento Adobe Acrobat 298.4 KB
Download
CATALOGO S.E.U. 2016-2017
Catalogo 2016.compressed.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.0 MB

Contatti:

Segreteria S.E.U.

seu.asso@yahoo.it